Materassi
Recensioni materassi e opinioni degli utenti!
Tanti modelli di materassi in memory foam,
materassi in lattice e materassi a molle insacchettate ed indipendenti;
inoltre trovi reti a doghe e tantissimi accessori!

Lattice

Advertising

Consigliato: mod. Como

Consigliato: mod. Como

Materasso Como in Memory Foam termico 3 strati e 7 zone differenziate

Materassi in lattice

Gli insostituibili aspetti positivi di un materasso in lattice

Tra le alternative sicuramente moderne, tuttavia non così recenti da non poter essere considerati elementi classici di un buon riposo, i materassi in lattice offrono il giusto adattamento all’anatomia del corpo dell’utente, affiancando ad esso una serie di elementi supplementari molto graditi, tra cui la possibilità di essere completamente antiacaro, anallergici e dotati di una naturale freschezza, unita ad una traspirazione adeguata per tutta la giornata, notte inclusa.

La qualità di tali materassi è direttamente proporzionale alla presenza, naturalmente, della maggior quantità di lattice fattibile, che si aggira sul novanta per cento. La restante parte viene occupata da una serie di elementi chimici in grado di consentire la completa solidificazione del materasso; ciò fa capire quanto sia importante non acquistare materassi in lattice frutto di miscele poco equilibrate o addirittura costituite da più componenti, col rischio di far diminuire la qualità complessiva del letto.

Per meglio comprendere l’importanza del lattice in un buon materasso, possiamo concentrarci sulle caratteristiche di questo prezioso componente, completamente naturale, che assume una colorazione tendente al bianco o al fulvo. La corteccia che ne produce in quantità abbondanti permette, dopo processi di lavorazione, di ottenere la famosa schiuma di lattice, composta in parte dal lattice stesso, in parte da aria. Ciò assicura un’ergonomicità ottimale, una igiene duratura e una longevità molto prolungata nel tempo, assieme alle già citate caratteristiche di traspirazione.

Produzione del lattice e sua rilevanza in un buon materasso

Molto spesso, il lattice impiegato nei materassi è di sintesi: esso è dotato di una elasticità inferiore se paragonata ai classici materassi in lattice naturale, tuttavia una giusta proporzione delle mescole è in grado di restituire un elemento comunque elastico, solido e dotato di una leggerezza irreperibile tramite un qualsiasi materasso in lattice naturale. Un materasso valido, sicuramente, ha inoltre buone caratteristiche di resilienza, ovvero la capacità di tornare alla forma naturale anche dopo svariati mesi di utilizzo.

Dal punto di vista della conformazione interna, il materasso in lattice è costituito da un primo strato di rivestimento, che nei tempi moderni ha assunto principalmente valenza estetica; tuttavia è da ritenersi pregiato se in grado di resistere durevolmente all’usura. L’imbottitura presenta invece le prime differenze sostanziali, ed è il fattore che ci permetterà di apprezzare il nostro materasso in lattice sia nella stagione estiva che in quella invernale, per le capacità di trattenere e dissipare il calore adeguata alla temperatura circostante. Spesso vengono inserite ulteriori microfibre per aumentarne la qualità interiore.

Materassi in lattice: Esempi di validi

Tra alcuni dei modelli di punta per quanto riguarda i materassi in lattice ritroviamo i componenti della linea Dorelan, specialmente nei modelli Delice e Delux. Le zone differenziate dei principali modelli di gamma trovano immediato riscontro nella capacità di sostenere adeguatamente il corpo per tutta la notte, nonché di riportarlo ad una postura apprezzabile per evitare cervicali o patologie correlate alla spina dorsale.

Per chi invece desiderasse una soluzione duratura nel tempo, il modello Sultan Elsfjord prodotto dal colosso IKEA offre una rigidità adeguata alla maggior parte delle persone, ed è pronto per l’utilizzo, essendo sufficiente aggiungere una semplice base per sopraelevarlo. Sultan è inoltre accompagnato da un periodo di garanzia estremamente esteso, della durata di venticinque anni, e ciò grazie alla qualità ed allo spessore del lattice impiegato, in grado di distribuire e localizzare la pressione ad ogni livello.

In conclusione, possiamo sicuramente affermare che prodotti dotati di zone comfort, aerazione distribuita, freschezza dei materiali impiegati e sostegno opportuno per lunghezza, larghezza e profondità, sono al vertice della gamma dei materassi in lattice di importazione e di produzione nostrana.

 

Advertising

Consigliato: mod. Como

Consigliato: mod. Como

Materasso Como in Memory Foam termico 3 strati e 7 zone differenziate