Materassi
Recensioni materassi e opinioni degli utenti!
Tanti modelli di materassi in memory foam,
materassi in lattice e materassi a molle insacchettate ed indipendenti;
inoltre trovi reti a doghe e tantissimi accessori!

Materassi: La scelta del miglior materasso

Memory Foam è un materiale tecnologico in schiuma viscoelastica a lenta memoria, con effetto confortevole ed un valore di resistenza vicino allo zero, consente alla schiuma di prendere la forma del corpo.

Questo prodotto, applicato al materasso, dona un comfort impareggiabile, poiché qualsiasi parte del corpo è supportata in funzione del peso e della pressione esercitata e non costringe il corpo ad assumere posture innaturali che obbligherebbero i muscoli a contrarsi per sostenere il collo e la schiena nelle zone lombari e cervicali.


Una scelta giusta inizia dalla robustezza

Nel momento in cui si opta per la scelta di un bene durevole come un materasso, è indispensabile rendersi conto delle proprie vere esigenze sul piano del riposo, del comfort e della qualità dei materiali, basandoci sicuramente sulle nostre pregresse esperienze in merito all’acquisto, ma accompagnando alla scelta la capacità di selezionare i modelli più innovativi ed integrati con alcuni aspetti meccanici e tecnologici indispensabili. Sia imbottitura che rivestimento fanno guadagnare complessivamente alle quantità dei materassi, tuttavia la componente prioritaria risulta essere la resistenza e la capacità di sostenere la persona per tutta la durata del riposo notturno. Vedremo perciò come optare per i modelli più concorrenziali, sia in termini di prezzo che di comfort.

Materassi memory foam per un riposo toccasana e rigenerante

Potremmo innanzitutto domandarci da cosa siano effettivamente costituiti i materassi, attualmente in commercio, in grado di superare tecnicamente i concorrenti “classici”, nelle nostre case da anni, e dei quali spesso ci lamentiamo. Partiamo dunque dai cosiddetti materassi memory foam, con una vera e propria marcia in più rispetto ai “fratelli” materassi in lattice, nonostante le caratteristiche di indeformabilità e resistenza.

I memory foam sono caratterizzati da una produzione certosina che integra materiali cosiddetti “viscoelastici”, spesso poliuretano, in grado di rispondere al calore corporeo di chi ci si sdraia sopra, modellandosi morbidamente attorno alle nostre forme, garantendoci un riposo privo di risvegli bruschi e poco accomodanti.

Rispetto ai materassi in lattice, i materassi in memory foam non sono in grado di recuperare rapidamente le forme originarie, permettendo anche a chi spesso ha bisogno di risvegliarsi o comunque riposare ad intervalli alterni un sonno continuo.

La particolare conformazione di questa nuova generazione di materassi consente inoltre benefici alla salute, tra cui una migliore circolazione a livello sanguigno, e la progressiva eliminazione di dolori lombari o cervicali dovuta all’assunzione di posture scorrette nel sonno. Traspirazione del materiale sintetico e malleabilità delle forme sono inoltre altri parametri da privilegiare, nella scelta di un materasso memory foam.

Risulta invece opportuno rivolgere l’attenzione verso un materasso in lattice se si soffre particolarmente di asma o patologie respiratorie simili, poiché le emissioni dei memory foam possono diventare cause di irritazione nelle persone predisposte.

Materassi a molle: un trend classico che non stanca

Malgrado il mercato sia praticamente invaso da soluzioni all’avanguardia nel rispetto della salute e del sonno, pare proprio che una consistente fetta di utenti non sia in alcun modo disposta ad abbandonare la comodità dei “vecchi” materassi a molle. In questo caso, imbottitura generale, rivestimento e corpo centrale rappresentano i parametri d’elezione per il materasso, assieme al numero ed alla disposizione dei sospensori a molla.

Oramai hanno raggiunto una più che discreta popolarità, grazie a prezzi abbastanza convincenti e materiale di qualità, i cosiddetti materassi a molle insaccate, in cui il processo di lavorazione ha permesso ad ognuna delle molle di essere racchiusa all’interno di un involucro generalmente in tela o materiali analoghi, permettendo un movimento del tutto libero del corpo materasso, nonché la possibilità di adagiarsi come meglio si crede.

Le molle insaccate sono generalmente separate ed indipendenti; oltretutto i rivestimenti anallergici (generalmente in cotone) offrono possibilità -diversamente da quanto accade coi memory foam- di essere apprezzati da un pubblico più vasto. Infine, l’’elasticità di alcune composizioni particolari del materasso a molle in oggetto, ibridato con il waterfoam, consente inoltre di riunire i tratti più importanti della flessibilità dei materassi memory foam alla robustezza invincibile dei materassi a molle, rimanendo difficilmente sollecitabile dai nostri movimenti durante il sonno, senza però assumere una forma caratteristica in cui possiamo liberamente “affondare”.

Materassi in lattice naturale

Spesso la correlazione tra sonno e salute viene erroneamente sottovalutata, ma è bene sapere che il dormire, anzi, il dormire bene, ha delle conseguenze anche molto importanti sul nostro stato di salute. Il sonno favorisce infatti i processi di crescita e permette al nostro cervello di rielaborare gli stimoli coi quali si è venuti a contatto durante il giorno e trasformarli così in memoria a lungo termine.

Disturbi legati al sonno invece possono portare, se protratti, a dei seri problemi per l’individuo: aumentano ansia e stress; peggiora l’umore e vi è un aumentato rischio di depressione; si hanno ripercussioni sull’alimentazione che può diventare eccessiva e confusa; aumenta il rischio di infarti.

Quali sono le regole del dormire bene?

Considerando che dormire è un’esigenza del nostro organismo, dobbiamo impegnarci a rendere questo un momento di qualità. Tra i fattori che influiscono sul buon riposo, oltre a una sana alimentazione e ai fattori psicologici e ambientali, non possiamo non fare riferimento all’oggetto che ci permette di riposare: il materasso.

La scelta del materasso è del tutto personale, non tutti materassi infatti sono uguali, e per sceglierlo nella maniera giusta bisognerà basarsi non sul punto di vista estetico, ma su quello che maggiormente è in grado di assicurare il nostro comfort.

Uno dei materassi più venduti è di certo il materasso in lattice naturale, che sfrutta la materia prima dell’albero della gomma, l’Hevea Brasiliensis.

Il lattice, direttamente estratto da questo grande arbusto coltivato generalmente nella foresta dell’Amazzonia, viene ricavato tramite un’incisione del tronco dal quale fuoriesce un fluido che, tramite un processo di vulcanizzazione, si solidificherà diventando schiuma.

Il lattice è in assoluto il materiale naturale più elastico che si conosca, ha la capacità naturale ed istantanea di riassumere la forma originale dopo essere sottoposto a pressione o allungamento, le sue fibre infatti sono in grado di allungarsi tantissimo senza arrivare al punto di rottura; per questo motivo è il migliore prodotto per materassi che devono garantire sonni piacevoli e riposanti.

I materassi in lattice naturale, per essere considerati tali, devono contenere almeno l’85% di materiale naturale.

Caratteristiche e manutenzione dei materassi in lattice naturale

I materassi in lattice naturale sono dotati di una maggiore elasticità, a volte differenziata per zone (maggiore al centro e minore alle estremità); si deforma adattandosi perfettamente al vostro corpo, in modo da garantirvi una posizione corretta della spina dorsale del tutto personalizzata, ritornando, finito il riposo, quindi una volta finito il carico, alle condizioni originali. Permettendovi di distribuire il peso in maniera omogenea, sarà in grado di garantire una migliore circolazione sanguigna e un totale rilassamento muscolare.

Un materasso in lattice naturale favorisce un buon riposo ed è particolarmente indicato per soggetti affetti da patologie come dolori cervicali, discopatie, dolori lombari, sciatalgie, pesantezza alle gambe, cellulite, vene varicose, flebite. Avendo una struttura bialveolare, garantisce la massima traspirabilità, evitando l’insorgenza di dermatiti e allergie che potrebbero comparire con la proliferazione di acari e batteri, che avviene sempre in luoghi umidi. Nonostante il lattice sia famoso per le sue proprietà battericide, germicide e fungicide, non garantisce l’antiallergicità al 100%.

Per quanto riguarda la manutenzione, bisogna considerare che i materassi in lattice hanno una vita lunghissima, oltre i 20 anni, ma bisognerà adottare qualche accorgimento come: ruotarlo in direzione testa-piedi e sotto-sopra almeno ogni mese per garantire la buona areazione del prodotto e, ogni tanto, areare la stanza col materasso completamente scoperto in modo tale da far evaporare l’eventuale umidità e prevenire a formazione di muffe.

Commenti (52)

  • Avatar

    Filippo

    |

    Salve ho trovato molto esaustivo questo articolo. Per quanto mi riguarda gli indicatori da tenere presente per scegliere il materasso sono la resilienza e l’ergonomia, prima e più che gli aspetti legati alla sudorazione o al prezzo. Il materasso è un elemento davvero troppo importante per acquistarlo senza avere consapevolezza del proprio riposo ideale.

    Reply

  • Avatar

    giorgio

    |

    Mi sono trovato molto bene con i materassi in lattice, effettivamente rispettano la forma del corpo e sono d’accordo, aiuta nel caso di lombalgie, dato che il vecchio materasso non faceva che aumentare il disagio…. poi ho preso un modello anche anallergico e ora dormo molto meglio!

    Reply

  • Avatar

    Giuseppe

    |

    Buongiorno. Potrei conoscere le dimensioni e il prezzo spedite di un topper memory foam da 5cm 160×200? ve ne sarei molto grato dato che dovrei caricarlo su una auto sw con bagagliaio già pieno quindi avrei spazio solo sui sedili posteriori. Grazie infinite! ah,dimenticavo,sono di caserta. Sarebbe possibile il ritiro in ditta direttamente? grazie ancora e buona giornata.

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Giuseppe,
      In questo sito trovi le recensioni e descrizione dei prodotti con vendita tramite il negozio di Amazon.
      Il Topper in memory foam h5cm da 160×200 lo può acquistare tramite il negozio online, cliccando su questo link, e le verrà spedito a casa in pochi giorni.

      Reply

  • Avatar

    Debora

    |

    Buonasera,
    vorrei chiedere un consiglio sul tipo di materasso da scegliere. Soffro di ernie lombosacrali che talvolta mi causano un certo dolore e degenerano in lombalgia e sciatalgia, inoltre sono molto sovrappeso. Mi addormento su un fianco, ma finisco per dormire supina. Quale tipo di materasso dovrei scegliere?
    Grazie.

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Salve Debora,
      Prima di acquistare un materasso le consigliamo di contattare uno specialista.

      Reply

  • Avatar

    Fulvia

    |

    Buonasera, avrei bisogno di un chiarimento: qual è la differenza tra il materasso Melody ed il Top 25 in termini di comodità e eliminazione del dolore alla parte bassa della schiena per 2 persone normopeso? Grazie mille!

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Fulvia,
      il TOP 25 non lo abbiamo ancora recensito, più avanti prepareremo una recensione dettagliata, passa a trovarci nuovamente
      Ciao

      Reply

      • Avatar

        Fulvia

        |

        Grazie..ma vorrei acquistarlo in questi giorni, come devo fare per avere un confronto tra i due e decidere quale scegliere? Grazie ancora

        Reply

  • Avatar

    Maurizio

    |

    vorrei acquistare un materasso memory che rimanga fresco.
    Avete dei modelli memory foam con uno strato gel superiore, o altri sistemi che garantiscono che il materasso rimanga fresco? o bisogna abbandonare il foam e rimanere sul memory classico?
    Grazie

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Salve Maurizio,
      un ottimo materasso in memory foam con strato in gel è il materasso in memory Freshgel Trento: è ottimo per chi soffre il caldo, in quanto termicamente stabile, ed evita la formazione di umidità oltre a essere estremamente comodo. Acquistandolo avrà uno sconto del 5% sul prezzo di listino.
      Come alternativa più economica, il modello Taormina, pur non avendo lo strato superiore in gel, è ugualmente termoregolatore. È formato da microsfere che rendono la temperatura ottimale durante il sonno, in tutte le stagioni, ed è molto valido come supporto per la schiena.

      Reply

  • Avatar

    Filippo

    |

    Salve ho già acquistato vostri prodotti e mi sono trovato molto bene. Vorrei chiedervi se il materasso singolo in memory foam 90×190 alto 25cm ortopedico in aloe vera modello numero 8057742050079, è funzionale con una rete elettrica visto il suo spessore. In caso di risposta negativa chiedo un vostro consiglio per l’acquisto. In attesa di vostra risposta cordiali saluti

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Filippo,
      Non ci dovrebbero essere problemi, a meno che la rete elettrica non riporti particolari indicazioni nel libretto delle istruzioni associato. Ti consigliamo di dare un’occhiata alle indicazioni fornite direttamente dall’azienda che ha prodotto la tua rete, giusto per avere il massimo della tranquillità!

      Reply

  • Avatar

    Graziano

    |

    Buongiorno, io ho bisogno di un consiglio, circa due anni e mezzo fa ho acquistato un materasso memory matrimoniale 160 x 200, in questi giorno ho deciso di girare il materasso e vedendo un strano modo di piegarsi ho deciso di aprire la cerniera laterale e guardare dentro e con mia amara sorpresa ho trovato che invece di esserci un materasso matrimoniale come da ordine e come scritto in fattura, cerano due materassi da 80 x 200 all’interno. Come dovrei comportarmi con il fornitore che me lo ha venduto…… e vista la somma elevata che l’ho pagato, c’è un modo per fare un reclamo oppure devo tenermi la fregatura, grazie per qualche vostra gentile risposta, saluti.

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Graziano,
      Ti consigliamo di contattare immediatamente il fornitore e chiedere spiegazioni, allegando eventuali documenti, come email di conferma ordine o fatture, spesso i materassi vengono venduti in questa formula, ma deve essere espressamente specificato.

      Reply

  • Avatar

    Emanuela

    |

    Buonasera,
    volevo chiedere un’informazione.
    noi dormiamo su un soppalco che come base ha un’asse unica quindi niente doghe.
    in questa situazione che tipo di materasso è meglio acquistare?
    grazie di tutto

    Reply

  • Avatar

    dody

    |

    Buongiorno,
    vorrei conoscere il grado di durezza di questo prodotto AILIME, in vendita presso di voi:
    MATERASSO A MOLLE INSACCHETTATE SENSATION FRANCESE 140X200 H 24 CM MOLLE INDIPENDENTI ORTOPEDICO ESTATE INVERNO
    Grazie e buona giornata

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Il grado di durezza del prodotto che hai evidenziato è H3, quindi piuttosto duro!

      Reply

  • Avatar

    Lorenzo

    |

    Buongiorno,
    Vorrei sapere se avete un materasso matrimoniale 160×200 pieghevole a metà per il lato lungo.
    Rimango in attesa di info e foto.
    Grazie

    Reply

  • Avatar

    Ernesto

    |

    Salve
    Volendo cambiare i materassi, guardando Amazon, ho visto i Vostri foam mod. Easy. Ho visto sul Vs. sito, che li sconsigliate a chi ha problemi bronchiali. Mia moglie è allergica agli acari della polvere e questi mi sembra che siano anallergici e antiacaro. Voi consigliate quelli in lattice. Ma anche quelli hanno il corpo in schiuma e solo il rivestimento in lattice. Quindi?… Posso prendere gli Easy? Noti che mi moglie dorme da una vita su materassi in lana. Io inoltre peso 96kg. Sono forse meglio i materassi a molle? Sono + morbidi?Avrei problemi? Grazie. Attendo la Vostra risposta prima di acquistare. Distinri saluti Ernesto Gerosa

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Salve,
      il modello Easy è sia ortopedico che antiacaro, quindi indicato per sua moglie. I materassi in memory foam sono solitamente un po’ più duri, a primo impatto, ma i benefici che se ne traggono dal punto di vista del sostegno sono veramente sorprendenti.

      Reply

  • Avatar

    Cri

    |

    Salve,
    quali sono i materassi + indicati per i letti a cassettone? Siamo costretti a continuare sulla strada del materasso a molle?

    Reply

  • Avatar

    TIZIANA

    |

    Salve vorrei cambiare il materasso ma io e mio marito non siamo proprio peso piuma. Quale sarebbe secondo voi lo spessore minimo di un materasso visto che mio marito pesa più di 100 kg.

    Reply

  • Avatar

    kilian

    |

    Salve ho 21 anni e vorrei comprare un letto e quindi materasso più rete.. Non volevo spendere una cifra esorbitante però nemmeno comprare un prodotto scadente.. Potete consigliarmi voi?

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Kilian,
      su che tipo di materasso sei orientato ( in memory, in lattice, a molle) ? e la rete classica o doghe?

      Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Salve Silvia,
      il Polar Gel è una speciale schiuma iper-traspirante, che ha una temperatura più fresca rispetto ad altri materiali.
      Queste schiume come il Fresh Gel, Water Gel sono realizzati per rendere il materiale ad alta traspirabilità e freschezza.

      Reply

  • Avatar

    Loredana

    |

    Salve, avrei bisogno di un materasso singolo per letto a castello con doghe di legno, serve per la mia bimba che ha 6 anni ma non saprei cosa scegliere misure 80 x 195e ho urgenza grazie

    Reply

  • Avatar

    Loredana

    |

    Grazie, comprato! Valutiamo nei prossimi giorni e daremo riscontro

    Reply

  • Avatar

    Massimo

    |

    Salve, dovrei acquistare un materasso matrimoniale 160 x 200. Io soffro di dolori muscoilari a livello lombare e cerco un materasso che mi dia il massimo confort riempendo il vuoto che avverto in posizione supina. Potreste indicarmi quale tipo potrebbe essere più indicato.
    Grazie

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Massimo,
      prova a dare un occhiata a questo modello. E’ anche presidio medico e quindi detraibile al 19%, secondo le attuali disposizioni.

      Reply

  • Avatar

    benedetta

    |

    Buongiorno, devo comprare due materassi singoli per i miei bambini di 4 e 6 anni, letti con rete a doghe, mi potete consigliare un buon prodotto ? grazie Benedetta

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Buongiorno Benedetta,
      ti consigliamo di vedere alcuni modelli dei materassi in memory in offerta, vedi link, con una rete a doghe fissa multistrato di faggio modello catanzaro in offerta a 85€.

      Reply

  • Avatar

    Filippo

    |

    Salve sto per cabiare i materassi Non so che scegliere mi dite il migliore Non so a chi credere voglio sapere fra il lattice e il materasso a molle indipendenti memory foam quale il piu comodo

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Filippo,
      sicuramente in quanto a comodità i materassi in memory foam, se di buona fattura, sono tra le prime scelte.
      Se ci dai qualche info in più proviamo a darti qualche consiglio.
      A presto

      Reply

  • Avatar

    giuliana ricciotti

    |

    Non conosco i vostri prodotti ma leggendo le recensioni penso siate una ditta molto valida. Dovreste cambiare la testimonial non è in grado di presentare/esporre ….risulta impostata e certamente non invoglia all’acquisto! !! Parere ovviamente personale. Saluto.Giuliana

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Giuliana,
      grazie per i complimenti ma non vendiamo nessun prodotto. Diamo, per quanto possibile, dei consigli e proviamo a rispondere alle domande degli utenti.
      A quale testimonial ti riferisci?

      Reply

      • Avatar

        giuliana ricciotti

        |

        Scusate allora credevo di aver scritto alla società Lamantin dove la testimonial è Cristina Chiabotto.

        Reply

        • Avatar

          admin

          |

          Ciao Giuliana,
          nessun problema, a presto 🙂

          Reply

        • Avatar

          Giulia

          |

          Ciao Giuliana!!! Come mai dici così????? Io la trovo molto semplice e naturale, sarà che mi è sempre stata molto simpatica!! 🙂

          Reply

  • Avatar

    Maria

    |

    Ho bisogno di un consiglio per una persona di 80 anni abituato al materasso a molle tradizionale. Meglio quello con molle insacchettate separate e memory? Grazie!…è urgente!

    Reply

    • Avatar

      admin

      |

      Ciao Maria, non è una risposta semplice perché sicuramente, vista l’eta, sarà abituata alle molle ed il cambiamento con il memory è radicale. Diventa molto soggettiva la questione.
      Che misura necessiti e quale è il budget?

      Reply

  • Avatar

    simona

    |

    buongiorno, dormo da anni su un materasso a molle economico. dormo male e ho seri problemi di cervicalgia. al mattino mi sveglio con forti dolori al collo. ho provato a cambiare diversi cuscini ma ora voglio cambiare materasso. mi consigliate un buon modello?

    Reply

  • Avatar

    Vincenzo

    |

    Salve, vorrei acquistare un materasso matrimoniale. Sarei indirizzato su quello in lattice ma volevo un consiglio in quanto soffro molto il caldo…. Mi saprebbe indicare un modello considerata questa mia caratteristica? Grazie mille!

    Reply

  • Avatar

    Beba

    |

    Ciao vorrei acquistare un materasso matrimoniale ho provato il King Gel al mercatone uno, prezzo €999, cosa ne pensi è un buon acquisto?

    Reply

  • Avatar

    Piero

    |

    Bel lavoro ho apprezzato la guida.
    Conosco l’argomento e parlo con cognizione di causa.
    Ciao a presto Piero

    Reply

  • Avatar

    simona

    |

    Buongiorno.
    Ho un materasso memory da circa 4 anni.
    Da subito le parti dove dormiamo hanno preso la forma del nostro corpo.
    Il rivenditore dice che è dovuto alla rete in doghe e mi ha consigliato o di girare le doghe(impossibile) oppure di comprare una nuova rete matrimoniale suddivisa in 3 parti tutte con doghe visto che la mia ha nella parte centrale una lastra di metallo.
    Può essere vero?
    Grazie

    Reply

  • Avatar

    Beneitez Josè Luis

    |

    vorrei sapere il costo di un materasso misure 1,00×2,00 in memori. grazie

    Reply

Lascia un commento